Osservatorio Astronomico Sormano - Sormano (CO) Italy

Il Sole ripreso da Sormano il 27 agosto con uno speciale filtro H-alfa in grado di mettere in risalto la luce emessa dall'idrogeno, ossia il principale componente della nostra stella.

Si possono notare alcune vistose macchie solari nella fascia equatoriale del Sole, a testimonianza del suo ennesimo improvviso e brusco (anche se di breve durata) risveglio estivo.
Tali macchie, denominate AR 2149, 2150 e 2151 , sono infatti uno dei segnali più evidenti dell'enorme incremento dell'attività magnetica sulla nostra stella negli ultimi giorni come ben mostrato dal grafico a barre che accompagna l’immagine.

Queste vere e proprie tempeste magnetiche hanno generato violenti flare di classe M3 e M5 originatisi nei giorni precedenti, dal 21 al 25 di agosto, registrati anche dall'antenna per il monitoraggio VLF del nostro osservatorio, come visibile dal grafico qui sotto.

Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie.

Maggiori Informazioni chiudi