Osservatorio Astronomico Sormano - Sormano (CO) Italy

E’ di circa venticinque metri di diametro l’asteroide chiamato “2013 GM3”, scoperto da J. A. Johnson all'osservatorio G96 Mt. Lemmon il 3 Aprile 2013. Secondo i calcoli effettuati presso il nostro osservatorio (dall’astronomo Francesco Manca) il giorno 14 aprile 2026 l'asteroide potrebbe transitare ad una distanza di circa 69.000 Km dalla Terra.

A causa dell'incertezza della sua orbita tuttavia il passaggio potrebbe essere anche molto più ravvicinato giungendo sino ad una distanza minima di circa 8600 Km dalla superficie del nostro pianeta.

L'oggetto, le cui dimensioni sono paragonabili a quello caduto negli Urali lo scorso mese di febbraio, descrive un'orbita complanare a quella terrestre e, sebbene un pericolo di collisione sia estremamente improbabile (calcoli eseguiti dalla NASA hanno stimato una probabilità di una parte su 5560 nel periodo tra il 2026 e il 2113) necessitano ulteriori osservazioni per rifinire meglio la sua orbita.

Da oltre vent'anni, la nostra attività di calcolo, in collaborazione con i più importanti istituti internazionali, è mirata a monitorare su base giornaliera gli oggetti cosidetti PHA (Potentiallly Hazardous Asteroids) quegli asteroidi cioè che sono potenzialmente pericolosi in virtù dei loro passaggi nelle vicinanze del nostro pianeta.

Di seguito il collegamento diretto al nostro sito scientifico e alla pagina JPL NASA:


Hanno parlato di noi:

Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie.

Maggiori Informazioni chiudi