Osservatorio Astronomico Sormano - Sormano (CO) Italy

La prima immagine della “Cometa di Natale” ottenuta a Sormano la sera del 28 novembre in condizioni
non proprio favorevoli.
La Cometa si trovava bassissima sull'orizzonte sud dove le luci della Pianura danneggiano le lunghe pose
fotografiche ed inoltre una persistente presenza di velature non ci ha permesso di ottenere un risultato
soddisfacente.

Ci rifaremo a breve visto che la 46P tra pochi giorni salirà alta nel cielo invernale attraversando le
costellazioni del Toro ed Auriga per raggiungere il perielio ovvero la sua minima distanza dal Sole il 12
dicembre e di conseguenza la sua massima luminosità.

Quattro giorni dopo, il 16 dicembre, sarà a “soli” 11 milioni di chilometri dalla Terra e queste particolari
coincidenze la porteranno ad essere visibile ad occhio nudo.
La cautela con questi astri chiomati è d'obbligo ma il costante e graduale aumento di luminosità osservato
nelle ultime settimane lascia ben sperare.

La presenza della Luna piena con il forte chiarore disturberà le osservazioni nei giorni seguenti il
massimo avvicinamento ma successivamente la potremo osservare con tutta tranquillità fino alla metà di
gennaio.

L' Osservatorio di Sormano organizzerà delle serate di osservazione al pubblico la sera del sabato 8
dicembre e della domenica 16 dicembre a partire dalle prime ore del pomeriggio per poter abbinare anche
l'osservazione del Sole e, poco dopo il tramonto, verso le 18,30 puntare il telescopio sulla Cometa.
Per ulteriori informazioni su orari, date, modifiche di programma, tenete controllato il nostro sito web.

PROSSIMO APPUNTAMENTO

BOLLETTINO ASTRONOMICO

Scarica il Bollettino Astronomico mensile a cura del Liceo Galilei di Erba

SOLE IN REALTIME

Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie.

Maggiori Informazioni chiudi