Osservatorio Astronomico Sormano

Localita' Colma del Piano - 22030 Sormano (CO) Italy


Osservatorio Logo 25anni
Foto header Osservatorio Sormano
<< Torna alle news
La scomparsa di Neil Armstrong
pubblicato il: 27 agosto 2012

Neil Armstrong, il primo uomo a mettere piede sulla luna, è morto il 25 agosto 2012 all'età di 82 anni.
Comandante della missione Apollo 11, nel luglio 1969, insieme a Edwin "Buzz" Aldrin atterrò nel Mare della Tranquillità, mentre Michael Collins li attendeva sul modulo di comando in orbita lunare.
La straordinaria impresa, sicuramente a tutt'oggi la più importante nella storia delle esplorazioni dell'uomo, rese eroico l'equipaggio di Apollo 11 e coronò un traguardo sino allora parso irraggiungibile: la conquista della luna.

Neil Armstrong era una persona estremamente riservata e modesta, rifiutò la notorietà di cui avrebbe potuto giustamente fruire dopo la leggendaria missione e preferì rimanere nell'ombra, lavorarando su vari progetti, sia aerospaziali che non.
Sono infatti molto rare le sue interviste e le apparizioni in pubblico, dove in genere non amava parlare della sua impresa lunare; l'ultima il luglio scorso all'Osservatorio di Flagstaff in Arizona, per presenziare all'inaugurazione del nuovo telescopio.

Prima di diventare astronauta (oltre che con l'Apollo 11 volò anche nella missione Gemini 8) fu uno straordinario pilota militare e collaudatore di velivoli, in grado di cavarsela in situazioni ad altissimo rischio; negli ultimi anni di attività si dedicò invece all'insegnamento univesitario. Ultimamente dichiarò di essere alquanto amareggiato per i notevoli tagli ai fondi per la ricerca spaziale da parte del governo USA.

La foto lo ritrae, soddisfatto, all'interno del LEM subito dopo la storica passeggiata sul suolo lunare: era il 21 luglio 1969.

Tieniti sempre aggiornato sui principali avvenimenti Astronomici !!
News, Approfondimenti, la Galleria Fotografica ed inoltre il calendario delle Aperture e degli Eventi.
Iscriviti alla nostra newsletter.