Osservatorio Astronomico Sormano - Sormano (CO) Italy

Grande fatica per un ottimo bottino fotografico la notte del 1 novembre dopo infiniti giorni di pioggia e brutto tempo.
La cometa Ison ormai a meno di 150 milioni di km dalla nostra Stella mostra la sua bella coda estesa per quasi tutto il campo fotografico della Sbig 11000. Tra qualche giorno diverrà visibile ad occhio nudo ma tutti aspettiamo con impazienza il randez vous del 28 novembre con il Sole .
Noi siamo fiduciosi e non diamo ascolto alle diverse ed opposte previsioni che tutti si azzardano a pronunciare. Senz'altro sarà un grande spettacolo!!!

Anche la periodica Encke si avvicina al perielio per la fine di novembre e ci mostra una sottilissima coda di ioni.

La Lovejoy, più luminosa del previsto, con una magnitudine di poco superiore alla ISON si muove poco lontano dalla brillante stella Procione nella costellazione del Cane Minore in largo anticipo al sorgere delle altre comete.

L'ultima ad essere fotografata è la Linear C2012 X1. Era una cometa molto debole, di magnitudine 14, fino al 20 ottobre, quando improvvisamente è risalita fino alla 8,5 probabilmente per una esplosione o frantumazione del nucleo.

L' immagine, con la traccia di un satellite, è bruttina perchè la luce del alba imminente non permetteva pose più lunghe ma evidenzia un'aspetto simile a quello della cometa Holmes nel 2007.

Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie.

Maggiori Informazioni chiudi