Osservatorio Astronomico Sormano - Sormano (CO) Italy

Recentemente l'Osservatorio di Sormano ha dato il suo contributo all'inseguimento o follow-up dal termine "tecnico" in lingua inglese, per osservare e misurare le posizioni astrometriche quindi le stesse inviate al MPC (Minor Planet Center) al fine di migliorare l'orbita dei pianetini che incrociano l'orbita della Terra.

Il 18 Dicembre 2016 l'Osservatorio Astronomico del Catalina in Arizona utilizzando lo strumento con specchio da 1.5 m di diametro conosciuto con codice identificativo G96, ha scoperto un ulteriore piccolo asteroide di circa 15-20 m che dai preliminari elementi orbitali calcolati anche qui a Sormano presentava la possibilità di un avvicinamento al nostro pianeta. Ulteriori osservazioni hanno confermato questa eventualità calcolata da noi e pubblicata nelle nostre liste di attenzione, un avvicinamento identificato per il 22 Dicembre 2016 ore 10 UT a circa 468000 km dal nostro pianeta (distanza geocentrica). Circa 15 ore prima del suo minimo avvicinamento, la sera del 21 Dicembre ore 19 UT, abbiamo osservato questo pianetino in modo da contribuire a migliorarne gli elementi orbitali.

2016 YJ è stato ripreso con la camera CCD nel momento che il suo moto apparente era di circa 120"/min, molto veloce a causa del suo progressivo incontro ravvicinato, intuibile dalle tracce delle stelle fisse presenti nel campo della immagine qui riportata con esposizione di 60 sec. La magnitudine del pianetino era stimata in 17.7 V.

Per maggiori dettagli consultare:
http://www.brera.mi.astro.it/sormano/teca.html
http://www.brera.mi.astro.it/sormano/sael.html

Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie.

Maggiori Informazioni chiudi