Osservatorio Astronomico Sormano

Localita' Colma del Piano - 22030 Sormano (CO) Italy


Osservatorio Logo 25anni
Foto header Osservatorio Sormano
<< Torna alla galleria
Raffiche di vento stellare
pubblicato il: 13 maggio 2011
In questa regione di cielo, situata nel cuore della costellazione del Cigno, qualcuno sta giocando col fuoco. Responsabile di questo "falò" cosmico è la stellina posta al centro della bolla di gas in espansione, che, per la sua forma a falce di Luna crescente, è nota nel mondo anglosassone con il nome di Crescente Nebula.

La nube di gas è generata dalla radiazione e dalle particelle, tra cui polveri di carbonio, espulse dalla stella rovente (cinque volte più calda del Sole!) alla fantastica velocità record di 5 milioni di chilometri all'ora!

Queste raffiche di vento stellare, scontrandosi con la materia interstellare, costituita principalmente da idrogeno, scaldano la nebulosa fino a 1 milione di gradi. L'incendio è destinato a spegnersi presto: fra 100 mila anni la stella smetterà di bruciare, per esplodere in una luminosissima supernova.

Lo stesso fenomeno accade sul Sole, ma chiaramente su scala minore. Infatti, costantemente vengono emessi dalla nostra stella fasci di elettroni, protoni e nuclei di atomi. Questo vento solare, che diventa particolarmente intenso durante le tempeste magnetiche, investe anche la Terra, creando le spettacolari aurore boreali ma anche perturbando le comunicazioni radio-televisive, le reti elettriche e i sistemi satellitari GPS.

Quindi occhio anche al Sole quando guardiamo la TV, usiamo i cellulari e sulla nostra auto ci affidiamo al navigatore GPS!