Osservatorio Astronomico Sormano

Localita' Colma del Piano - 22030 Sormano (CO) Italy


Osservatorio Logo 25anni
Foto header Osservatorio Sormano
<< Torna alla galleria
Pleiadi, un buon test per la vista
pubblicato il: 08 dicembre 2010
La tua vista e quella di una talpa o di un falco? Se hai dei dubbi guarda il cielo invernale e testala osservando le stupende Pleiadi, lo scintillante grappolo di stelle, noto anche come “le sette sorelle”, situato nella costellazione del Toro.

Tutti conoscono questo ammasso di stelle, anche se molti lo scambiano erroneamente per la costellazione dell’Orsa Minore, poiché la sua forma ricorda vagamente quella dell’Orsa Maggiore in miniatura.

Se abbiamo una vista da dieci decimi, ad occhio nudo, in un cielo sereno e senza Luna, distinguiamo facilmente sette stelle, che diventano nove se abbiamo una vista eccezionale.

Un binocolo o un piccolo telescopio ne svelano molte di più e i telescopi più grandi rivelano che le Pleiadi sono immerse in nubi di materiale polveroso, illuminate dalle radiazioni delle stelle.

Per molto tempo si è ritenuto che tali polveri fossero il residuo della nube molecolare da cui è nato l’ammasso. In realtà le nubi stanno soltanto attraversando le stelle delle Pleiadi.

L’effetto è quello di un velo gettato addosso a queste stelle che lo hanno sfilacciato con le loro intense radiazioni e con i loro possenti venti stellari, come è ben evidenziato nell’immagine.

Relativamente alle stelle dell’ammasso, le polveri si stanno muovendo, alla notevole velocità di 40000 km/h, cosicché, fra qualche milione di anni, si allontaneranno disperdendosi nello spazio profondo, dove diverranno oscure e quindi invisibili.